Chi siamo

 Logo

Il Circolo “GRUGNOTORTO” della Legambiente inizia la sua attività, a Paderno Dugnano, nel 1989 come circolo locale affiliato alla associazione nazionale Lega per l’Ambiente.

Nel 2002 si costituisce ufficialmente con proprio statuto come Associazione Ambientale iscritta al registro regionale delle associazioni di volontariato.

Assume il nome Grugnotorto per identificarsi con il grande obiettivo di quegli anni rappresentato dalla creazione dell’omonimo Parco sovracomunale.

Fin dalla sua nascita, i volontari del Circolo promuovono iniziative di sensibilizzazione ed educazione ambientali rivolte prevalentemente ai giovani, in collaborazione con le scuole Elementari e Medie del territorio e con il supporto della sezione locale del WWF, ora non più attiva.

La costituzione del Parco Grugnotorto, avvenuta nel 1999, rappresenta uno dei momenti più significativi e importanti per la vita del Circolo, che ha profuso in questa attività energia, tempo e creatività.

Sono innumerevoli le iniziative ambientali e culturali che hanno visto un ruolo importante del Circolo Grugnotorto di Legambiente. Alcune sono giunte a compimento, altre non hanno trovato terreno fertile per continuare o non sono nate per varie difficoltà e altre ancora accompagnano tuttora la vita del Circolo e lo caratterizzano.

Oltre alla già citata costituzione del Parco sovracomunale, Il Circolo Grugnotorto è stato parte attiva, con varie iniziative di pulizia ambientale, nel recupero del Viale di Villa Bagatti Valsecchi” a Palazzolo Milanese, allora in condizioni di discarica abusiva, sensibilizzando l’Amministrazione comunale sull’importanza di intervenire nell’area degradata, al fine di renderla fruibile alla cittadinanza, cosa che poi è avvenuta con successo.

Il recupero di un altro bene storico-culturale come la Chiesetta del Pilastrello è stata, un’altra bella occasione di collaborazione con la “Compagnia del Pilastrello”.

La creazione nel 1999 dell’Oasi dei Gelsi, in cui  i volontari del Circolo, in collaborazione con le scuole del territorio, hanno messo a dimora quasi 20.000 tra alberi e arbusti è un  progetto di recupero e forestazione, nato in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Paderno Dugnano e realizzato in un’area divenuta il fiore all’occhiello del Parco Grugnotorto, in cui è inserita e alla quale il Circolo Legambiente è particolarmente affezionato per la valenza e qualità dell’intervento.

Il Circolo, su incarico dell’Amministrazione comunale, ha poi provveduto alla gestione e alla cura di questa splendida area piantumata dal 2003 al 2010.

Alcuni progetti interessanti e all’avanguardia in tema ambientale come ad esempio “Il centro a misura a d’uomo” e “La casa ecologica del Parco Borghetto” non sono decollati per difficoltà economiche o scelte politiche.

Durano invece nel tempo e si rinnovano iniziative specifiche svolte nelle scuole come “La Festa degli alberi” , “ Non ti scordar di me”  e “ Stop al passaggio a livello”,  oppure rivolte a tutti i cittadini come  “ Salviamo il suolo”, “ Puliamo il mondo” e “ Mal’aria”.

Ovviamente i grandi temi attuali che riguardano l’inquinamento, i cambiamenti climatici, il consumo di suolo, la raccolta differenziata, le energie rinnovabili, la difesa della natura e delle aree verdi tracciano i percorsi che il Circolo Grugnotorto Legambiente, calato anche nella realtà locale, decide di percorrere affrontando con impegno e decisione le problematiche del territorio. Una volta l’ambito di trasformazione di Via Valassina 89/91 che intaccava il Parco Grugnotorto, un’altra volta la ipotizzata realizzazione di un inceneritore nell’area ex Tonolli, oggi la riqualifica della SP46 Rho Monza, la variante RE3 che sacrifica un’area verde preziosa per una compensazione poco credibile con il Parco del Seveso e, ultima in ordine di tempo, la variante di ampliamento del Carrefour.

Il tema della plastica abbandonata nell’ambiente e della raccolta differenziata è stato affrontato con la mostra itinerante “ Lacittà di plastica”, presentata in alcune scuole elementari e medie del nostro comune con l’obiettivo di proseguire il suo cammino.

Molteplici le attività ludico-educative che nel tempo sono state organizzate e svolte a vari livelli: le ecologite (escursioni in località di montagna e laghi raggiungibili esclusivamente con mezzi pubblici come treni, funicolare, battelli); biciclettate per far conoscere alla cittadinanza i parchi comunali ed i percorsi delle piste ciclabili del nostro comune; giochi e iniziative varie in occasione di feste di quartiere e altre manifestazioni pubbliche.

Per proseguire con successo nel cammino tracciato e per affrontare i nuovi e complessi problemi del territorio occorrono energie fresche e molta collaborazione.

La sede del Circolo è situata in Via Italia, 13, presso la scuola media S. Allende ed è aperta a tutti coloro che ritengono di poter dare un contributo di partecipazione o per eventuali contatti, tutti i mercoledì non festivi dalle ore 21,15 alle 22,30.

Invitiamo tutti a seguire le attività e le iniziative promosse da Legambiente a livello nazionale e dal Circolo Grugnotorto in ambito locale, attraverso questo nuovo blog e la pagina Facebook

Circolo Grugnotorto Legambiente

Via Italia 13-Paderno Dugnano –  legambiente.grugnotorto@gmail.com

 

 

 

 

 

 

Annunci